A+ A A-

CISI-Pastorale Giovanile

Dei Settori della CISI quello di Pastorale Giovanile è il più articolato e ricco di proposte ed iniziative. L'attuale organizzazione, frutto del ripensamento avvenuto nel 2012 in preparazione e a seguito della Visita d'Insieme della Regione Italia e Medio Oriente con il Rettor Maggiore, è descritta nell'organigramma sotto riportato, approvato dalla CISI nel maggio 2012. Diverse sono state le scelte qualificanti, cioè intenzionalmente volute dagli Ispettori della CISI:

• la scelta di radunare in un'unica comunità religiosa buona parte dei confratelli impegnati con incarichi nazionali (2 Coordinatori di settore su 3 e 5 Coordinatori di Uffici su 7) per rispondere al mandato costituzionale dell'art. 49: «vivere e lavorare insieme è per noi salesiani un'esigenza fondamentale e una via sicura per realizzare la nostra vocazione»;
• la scelta di avvalersi «della Comunità Roma San Lorenzo Cnos per l'animazione e il coordinamento di tali Organismi e Associazioni e Federazioni da esso promosse» (Statuto CISI); in essa convergono molte delle responsabilità e incarichi di livello nazionale, sia a livello di Uffici nazionali che di Enti Cnos;
• la decisione di far convergere gli Enti Cnos con l'Ufficio nazionale corrispondente, in modo da favorire il loro inserimento nell'unico progetto pastorale salesiano: nell'organigramma sono riportati tra parentesi gli Enti Cnos che fanno riferimento ad un Ufficio nazionale;
• la decisione di favorire il confronto/sinergia tra Delegati ispettoriali di PG e Uffici nazionali, sia nella figura del Coordinatore nazionale di PG (che è anche Presidente Cnos, Segretario CISI e Direttore della Comunità Roma San Lorenzo Cnos) che durante i tre incontri annuali previsti; inoltre il raccordo tra Centro nazionale e Centri ispettoriali si realizza anche attraverso nel rapporto tra Coordinatore dell'Ufficio nazionale e Incaricato ispettoriale relativo.

La CISI ha definito 7 Uffici nazionali: 3 di essi svolgono attività di coordinamento con riferimento ad un ambiente della PG, e sono gli Uffici Scuola, Fap e Parrocchie Oratori; gli altri 4 rispondono alle dimensioni della PG, anche se possono esserci specifiche opere che da esse si ispirano, e sono gli Uffici Emarginazione e Disagio, Animazione missionaria, Animazione vocazionale e Comunicazione sociale.

Come detto sopra ad alcuni uffici fanno riferimento gli enti Cnos relativi. Essi sono associazioni o federazioni promosse dall'Ente promotore, il CNOS, e sono aggregazioni di rilevanza civile, perché costituite formalmente e riconosciute dallo Stato italiano. Il Cnos svolge "funzione di guida e di controllo" per conto della CISI,  in modo da garantire la rispondenza delle loro attività al progetto educativo pastorale salesiano.

cospes vis tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport

Salesiani di Don BoscoFiglie di Maria AusiliatriceDB2015morbollettinoMision JovenScritti di Don Bosco