Circoscrizione Speciale Piemonte e Valle d’Aosta: la visita del Rettor Maggiore

Il 18 maggio ha avuto inizio la visita del Rettor Maggior nella Circoscrizione Speciale Piemonte e Valle d’Aosta. LA prima città è stata Novara seguita dalla visita a Valdocco, dove ha incontrato i confratelli.

Le parole che il Rettor Maggiore ha rivolto ai confratelli dell’Ispettoria hanno portato tante domande e una profonda riflessione per la loro sincerità. Don Ángel Fernández Artime ha sottolineato la bellezza della congregazione e ha assicurato che il Papa stesso ha grande rispetto e amore per tutti loro.

“Giro il mondo e vedo i nostri confratelli nei cinque continenti. Quello che vi posso garantire è che la Congregazione sta vivendo un momento di profonda maturità. Una esperienza eccezionale che conferma quanto vi sto dicendo è stata quella delle visite di insieme: un momento eccezionale di condivisione delle nostre ricchezze e dei legami che ci uniscono”.

Dopodiché il Rettor Maggiore ha visitato la comunità di San Salvario a Torino, dove don Mauro Mergola porta avanti le attività educative in uno dei quartieri più delicati della città.

Per seguire la visita del Rettor Maggiore clicca qui

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *