Il CNOS – Centro Nazionale Opere Salesiane – è la Comunità religiosa Ente civilmente riconosciuto che promuove e anima gli Uffici e gli Enti nazionali di coordinamento delle Opere Salesiane.

MISSIONE

Il CNOS opera in stretta sinergia e collaborazione con la CISI – Conferenza delle Ispettorie Salesiane d’Italia e con le realtà salesiane presenti sul territorio e fa propri gli orientamenti e le indicazioni dei Superiori Salesiani di Italia.

I suoi compiti sono:
–  coordinare e promuovere la condivisone delle prassi e dei cammini educativo-pastorali tra le Ispettorie salesiane e degli Uffici Nazionali;
– favorire percorsi e occasioni di studio e confronto sui temi dell’educazione dei giovani e della pastorale giovanile;
– rappresentare presso le istituzioni civili ed ecclesiali i Salesiani in Italia e collaborare con le diverse realtà che hanno a cuore l’educazione dei giovani.

VISIONE

Come figli spirituali di Don Bosco chiamati a continuare la sua missione a favore dei giovani, il CNOS condivide e promuove il suo programma educativo-pastorale, che mira a formare «buoni cristiani, onesti cittadini e in futuro degni abitatori del cielo».

La predilezione per i giovani oggi ci fa più attenti alle vecchie e nuove forme di povertà, a cui intendiamo rispondere con un progetto integrale e progressivo, capace di partire e valorizzare i loro interessi e bisogni nei contesti ordinari della loro vita: amicizie, famiglia, religiosità e ricerca di senso, scuola e lavoro, espressività (musica, cinema, teatro, danza…) e passione per l’arte, il digitale, lo sport, l’impegno socio-politico e il volontariato…

Nella consapevolezza che con i giovani il punto di partenza per ogni cammino di crescita e maturazione può essere solo quello in cui realmente si trova, il Salesiano provoca il giovane a volgere lo sguardo verso l’Alto, a discernere i traguardi e le mete del proprio vivere e a proiettarsi verso di essi con un realistico progetto di vita.

PRESIDENTE
don Claudio Belfiore
cnos-direttoresdb@donbosco.it