12 aprile 1846, Don Bosco arriva a Valdocco

Era la domenica di Pasqua del 1846, il 12 aprile, e dopo oltre quattro anni di sedi provvisorie, Don Bosco con i suoi ragazzi arriva a Valdocco, alla Tettoia Pinardi: da qui, prenderanno il via tutte le attività di Don Bosco per i giovani e con i giovani. Da qui, nascerà la Congregazione Salesiana e Don Bosco vi rimarrà fino alla morte.

Per approfondimenti:
La storia della Cappella Pinardi

I Sogni di Don Bosco – editrice Elledici

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *